Utente 621XXX
Gentili Dottori,
sono una signora quarantenne e da un pò di tempo, quando faccio il bagno o la doccia, o semplicemente mi lavo il viso, quest'ultimo si riempie di pomfi pruriginosi che durano più o meno un'ora. Ho provato a cambiare shampoo, bagnoschiuma, saponi vari (utilizzando quelli specifici per chi ha problemi di allergie), ma il problema rimane sempre lo stesso, anche utilizzando soltanto l'acqua senza nessun detergente. Inoltre mi capita, durante il giorno, di avvertire sempre un leggero bruciore alla pelle del viso (anche struccata). Premetto che questa reazione allergica si manifesta sulla parte destra del viso e, a volte, sul collo e sul cuoio capelluto.
Sono allergica all'acqua? Non so cosa pensare. Vi ringrazio moltissimo e anticipatamente se vorrete darmi una gentile risposta.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Utente si rivolga ad un dermatologo che possa chiarire l'eziologia di tale reazione di tipo orticariode tenedo presente che può essere anche acquagenica oltre che da contatto con i componenti dei prodotti da lei elencati ed intraprendere l'opportuna terapia.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 621XXX

Iscritto dal 2008
Gent.mo Dott. Benini
La ringrazio per la Sua gentile risposta e mi rivolgerò sicuramente ad un dermatologo per chiarire il problema.
Ma non devo prima fare dei test allergologici?

Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Solo se ritenuti necessari dal Dermatologo che la visiterà.
Cari saluti
[#4] dopo  
Utente 621XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la disponibilità