Utente 357XXX
Mi sono operato lunedi scorso d indrocele venerdi sono andato alla prima visita ed era tutto ok la sabato notte ho avuto un eiaculazione inaspettata con fuoriuscita di sperma vorrei sapere se puo provocare danno alla riuscita del intervento perche' adesso sento un po' di dolore a ogni movimento e un po' si e' gonfiato grazie mille ho mille dubbi adesso visto che questo idrocele mi e' venuto subito dopo l intevento di varicocele e vorrei che adesso andasse tutto per il meglio grazie mille di un eventuale risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
un lieve gonfiore e dolore può essere normale a seguito dell'intervento di idrocele. Ovviamente, sarà necessaria una valutazione dal suo medico curante se il dolore o il gonfiore dovesse persistere o aumentare.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Quindi quel eiaculazione notturna e spontanea non puo provocare una mal riuscita del intervento?
[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Assolutamente no, stia tranquillo.
Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille buonagiornata
[#5] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
A sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Buona giornata.
[#6] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Salve vorrei sapere se il gonfiore reattivo del testicolo e' una reazione che di norma viene su un post intervento oggi e' una settimana e un giorno e ancora e' gonfio in visita mi hanno detto che e' normale ma non saprei ho la paura che non si sgonfi piu' visto che quest idrocele mi e' venuto dopo l intervento di varicocele non ce l a faccio piu' grazie mille per un eventuale risposta e scusi il disturbo.
[#7] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Il gonfiore e' abbastanza comune a seguito di intervento per idrocele e richiede tempo e riposo per ridursi.
In caso di persistenza o di aumento del gonfiore scrotale, Le consiglio di eseguire un controllo presso il medico curante.
Buona serata.
[#8] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille si fra un mese ho un altro controllo adesso ho la ferita che ancora butta un po di sangue con liquido cosi da svuotare bene e faccio un medicazione facile ogni giorno e anche l antibiodico per far sgonfiare speriamo bene grazie di tutto le auguro il meglio e' stato professionale e veloce nelle risposte di nuovo grazie
[#9] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Immagino che la fuoriuscita avvenga attraverso un drenaggio o una deiscenza della ferita. Informi comunque il suo chirurgo curante della situazione in caso di peggioramento, senza aspettare il successivo controllo.
A Sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Buona giornata.
[#10] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Si prima avveniva tramite drenaggio adesso tolto il drenaggio avviene da una piccola parte della ferita che e' situata nella parte inferiore dove avevo il tubicino per il drenaggio e anche ogni tanto quanche goccietta esce anche da sopra comunque loro hanno controllato e hanno detto che continuera' a uscire ancora adesso a dir la verita' sta sempre andando a diminuire sto mettento anche uno spray che diventa come una polverina bianca che oltra disinfettare mi fa anche da anti abbrasione visto che con le garze mi si era irritata un po' la pelle grazie mille della sua attenzione le faro sapere come andra' e' stato gentilissimo e bravissimo buona giornata
[#11] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Grazie e a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti.
[#12] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Salve scusi il disturbo volevo chiederle un consiglio riguardo la mia situazione l altro ieri sono andato prima al pronto soccorso di sera perche' mi usciva sangue dalla parte superiore della ferita e mi hanno detto che avevo una piccola deiscenza e poi un po' il didimo gonfio al testicolo operato e di andare dal chirurgo la mattina seguente sono andato e' mi ha levato i punti che si riassorbivano da soli perche' cosi mi ha detto che si chiudeva meglio e prima e lui mi ha detto di tornare alla vita normale visto che domani sono 3 settimane ad oggi sopra non esce sangue ma la pele e' ancora viva e sempre lucida e non riesce a passare e continua a uscire un po' di siero sto disinfettando una volta al giorno con Betadine e applico una garza sopra vorrei sapere se magari l uso dello Spray Hyalo Silver poteva aiutare a cicatricare prima o no me l avevano dato dopo il secondo controllo ma adesso usando quel disinfettante non lo metto piu' vorrei sapere se magari cosi si cicatrizza prima grazie mille
[#13] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
In questo momento non è importante favorire la cicatrizzazione, ma ridurre il gonfiore dello scroto dovuto alla persistenza della fuoriuscita di siero dalla ferita. Per tale motivo, e' fondamentale una stretta valutazione dal suo chirurgo curante per valutare le variazioni dell'edema e dell'eventualità di modifiche terapeutiche.
Cordiali saluti.
[#14] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Si ci sono andato come le ho detto prima l altro ieri mi ha detto di continuare con il fortilase e basta per il momento poi ho un altro controllo a settembre e in queste tre settimane ho fatto 15 giorni di antibiotico e quindi per adesso continuo con quelle pasticchette una alla mattina e una alla sera spero bene ogni tanto ho un po di dolorino al testicolo ma quello mi hanno detto che e' normale e' tutto ok ha detto il chirurgo che mi ha visitato speriamo vada tutto per il meglio adesso risulta piu' sgonfio ma ancora si deve fare un bel po' aspetto fiducioso grazie mille di tutto e' super gentile e bravo nelle risposte grazie mille davvero
[#15] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Segua le indicazioni del suo medico curante e sono sicuro che la situazione si risolverà, visto che il gonfiore si sta riducendo.
Cordiali saluti.
[#16] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno ma dopo tre settimane e mezzo e' possibile riniziare una vita sessuale anche se magari con prudenza?
[#17] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Le faccio questea domanda perche dopo aver acuto delle eiaculazioni notturne spontanee le ultime due volte mi sono svegliato e non c era niente e adesso ho qualche complesso chissa' non esce piu' niente so puo' sembrare una domanda stupids ma ho mille pensieri
[#18] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Dopo un mese dall'intervento non c'è controindicazione a riprendere l'attività sessuale, ma nel suo caso, visto l'edema e la piccola deiscenza della ferita, Le consiglierei di consultarsi con il suo chirurgo curante per avere maggiori dettagli del caso.
Cordiali saluti.