Utente 370XXX
buongiorno al ritorno dalle vacanze alla mia piccola di 9 mesi sono improvvisamente comparsi dei puntini sotto un ascella, quasi come se seguissero la linea di un immaginaria canottiera, mia moglie l'ha portata in pronto soccorso dove un dermatologo l'ha visitata e ha detto che si trattava di una forma benigna di nevo epidermico verrucoso, senza aggiungere altro a parte il consiglio di farla rivedere da uno specialista tra una decina di mesi dicendo che magari si potrebbe ingrossare e causare dei problemi estetici. ci siamo documentati per cercare di capire meglio di cosa si trattasse ma aime' abbiamo scoperto solo cose negative e pericoloso su questi mai sentiti nevi.... scoprendo che esiste una forma molto pericolosa chiamata nevil che provoca molteplici disturbi anche neurologici.... la nostra bimba sta bene ed è molto attiva e contenta ... volevamo capire se questa forma è gia' stata esclusa dal dermatologo che la visitata??,,,, intendo ,si capisce quando si tratta di quella forma o dobbiamo fare delle altre visite per escluderla? grazie a tutti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Ecco la pericolosità di internet quando si vanno a cercare notizie mediche....
La nevil è molto rara e richiede comunque la diagnosi da parte di una equipe multidisciplinare.
Il Nevo epidermico verrucoso si vede spesso, è una lesione benigna e priva di rischi, può essere trattata a scopo estetico con laser CO2 o con asportazione chirurgica (in base a sede ed estensione).
Contattate lo specialista per il controllo e state tranquilli
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 370XXX

Iscritto dal 2015
grazie dottore!