cisti  
 
Utente 421XXX
Salve,
Sono un ragazzo di 19 anni. Presto mi sottoporrò all'intervento per asportare una cisti che si trova nella zona sacro coccigea. L'operazione verrà fatta in anestesia locale con poi successivi punti. Quello che mi "preoccupa" di più è la ripresa, almeno, delle funzionalità base come ad esempio camminare. Ovviamente sono consapevole che la guarigione è soggettiva per ogni paziente però vorrei avere una "media" di giorni di convalescenza.
Intanto ringrazio i medici che si mettono a disposizione per risolvere questo quesito.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Camminare, subito. Per il resto, dipende dalla situazione locale della cisti e dal tipo di attivita' fisica. Se intende sport ad esempio mediamente un mesetto. Prego.
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille!
Mi sorgeva questo dubbio perché ho letto varie "testimonianze" che lamentavano di dolori allucinanti anche per stare stesi sul letto.