Utente 424XXX
Buongiorno sono un uomo di 34 anni, peso 72 kg con corporatura magra, dall'età di 26 anni ho preso farmaci anti ipertensivi quali amilodiplina e successivamente valsartani. Da circa 10 mesi a seguito di dieta e correzione alimentare ho eliminato il farmaco. La mia pressione si è normalizzata, 120/80....
1 anno fa da esami urine risultavo avere creatinina 122 e ecografia reni nella norma. Il medico mi ha tranquillizzato dicendomi che a seguito di terapia con valsartani era normale avere una leggera riduzione del filtrato.
Ieri a distanza di 1 anno rifaccio analisi in assenza di terapia anti ipertensiva con questi risultati:
CREATININA 124 h MG/DL
CREATININA CLEARANCE 24 ore 139 ML/MIN
PROTEINURIA 24 ore 0,32 g/24h
SODIURIA 202 mEq/24h
PTH 20 pg/ml
VITAMINA D 52,7 ng/mL
MICROALBUMINURIA 24 ore 17 mcg/min
A questo punto mi chiedo come sia possibile avere nuovamente CREATININA alta anche in assenza di farmaci da diversi mesi.
Devo pensare che a 34 anni ho già un calo della funzione renale?
Grazie aspetto con ansia una vostra risposta
[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio Utente,
da come avete scritto i dati non si capisce se avete eseguito il dosaggio della creatina plasmatica o urinaria. Comunque provo a rispondere lo stesso ai quesiti:
1) la vs funzione renale misurata dalla clearance è perfettamente normale (139 ml/min) ;avendo i valori di creatina potremmo eseguire una delle varie formule presenti in Letteratura per il calcolo del filtrato glomerulare.E' chiaro che l'ipertensione negli anni,per quanto attualmente in buon controllo,può aver dato un danno che va controllato nel tempo.
2) la sodiuria è alta e mostra verosimilmente un'assunzione di sale incongrua.Stia attento alle fonti di sodio occulte,sono numerose!!
Cordialmente
RL
[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dottore innanzitutto la ringrazio per la celere risposta è nel contempo aggiungo che la creatinina è plasmatica ed il valore eGFR STIMATO è di 75! Quindi direi un valore preoccupante vista la mia età. Le chiedo quindi quale valore devo prendere in considerazione visto che il calcolo stimato e la creatinina nel sangue danno un calo della funzione renale.
Grazie