Utente 405XXX
Gentili dottori...è più di un anno che soffro di fastidio al glande, come se avessi avuto un pizzicotto sulla parte destra, ho eseguito tamponi uretrali, cutanei, esami colturali di urine e sperma, ma tutto nella norma,ecografia addome completo, ma nulla evidenziava anomalie, consultato due urologi è un dermatologo, ma nessuno ha trovato nulla che non va. Chiedo cortesemente se riuscite ad aiutarmi, vi ringrazio anticipatamente,e attendo con ansia una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Siamo a disposizione per cercare di aiutarla, ma lei ci deve aiutare descrivendoci cosa ha, se il fastidio è persistente, se si evidenziano aree edematose (rigonfia) e arrossata, se premendo sente maggior fastidio e così via.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Visivamente è normalissimo, al tatto è uguale alla parte sinistra che non sento mai indolenzita, è un fastidio forse più interno
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Da questa postazione sena una visita diretta, il consiglio è di valutarlo attraverso un'ecografia, ma solo attraverso la visita lo specialista potrà confermarlo.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
I die urologi che mi hanno visitato non hanno trovato nulla di anomalo...lecografia che mi prescrissero era solo addome completo, e tutto era nella norma
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Come più volte detto sarà lo specialista durante la visita a valutare se procedere con un ecodoppler/ecografia dinamica.

Cordialità