aorta  
 
Utente 425XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 18 anni e ho un soffio al cuore lieve con lieve restringimento dell'aorta.(Ereditato). Pratico sport normalmente e nel periodo recente ho avuto mestruazioni frequenti associate a anemia. Non riesco tanto ad alzarlo perché ho pressione bassa, ma sto prendendo pastiglie per farlo risalire. Non so se questo problema può ricondursi al lieve restringimento.
In passato mi è capitato quando avevo il naso chiuso di di respirare meno bene e avere un po di dolore al petto.
Per il resto sono una ragazza normale che non ha affaticamenti e fa sport normalmente, come già detto.
Il motivo di questo consulto è capire... come sarà il mio futuro. Se questo soffio e restringimento lieve mi potranno arrecare problemi in futuro... se è lieve no vero? Potrebbe peggiorare?
Volevo che mi rassicuraste su questo fatto perché sono molto ipocondriaca e ansiogena...

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
"Non riesco tanto ad alzarlo perché ho pressione bassa, ma sto prendendo pastiglie per farlo risalire. Non so se questo problema può ricondursi al lieve restringimento."

Cosa e' che non riesce a fare risalire?
Che significa "lieve restringimento dell'aorta." ?

Ci puo fare copia ed incolla della sua ecografia cardiaca?

Altrimenti non posso esserle utile

cordialita'

cecchini
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Dottore ora mi trovo all'estero, e non ho modo di riportarle l'ecografia.
Tuttavia tento di essere più specifica possibile e mi dia informazioni su quanto le dico.
Allora,
Non riesco a far risalire il ferro, perché ho pressione bassa, ma sto comunque prendendo farmaci per farlo salire.
Lieve restringimento dell'aorta significa che il sangue non passa benissimo perché c'è un lieve restringimento, e infatti da quanto ho capito questo lieve restringimento causa il soffio al cuore.
Su internet questo restringimento lo chiamano "stenosi", e dalle informazioni lette credo mi rappresenti.
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si ma guardi se non mi mette L entità del gradiente o
La velocità di picco parliamo del niente

Ci ricontatti quando ha i dati

Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore,
Su internet per stenosi lieve è definita:
il gradiente è sotto i 20mmHg e la velocità è minore di 3 m/s.
Dato che il mio soffio e la mia stenosi sono lievi, mettiamo il caso che i valori siano quelli sopra riportati...
Con quei valori avrò problemi in futuro?
La prego mi rassicuri che ora sono all'estero con la famiglia e per un po non saremo in Italia..
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
guardi , gentile utente ,so perfettamente cosa sia una stenosi lieve,o pensa che abbia bisogno del suo consulto?
se la stenosi é lkeve non vedo particolari problemi ,ma vede lei mi chiede di predire il suo futuro senza darmi dati importanti quali se l aorta sia tricuspide bjcuspide, quali siamo gli spessori del suo ventricolo, le dimensioni del suo atrio ,la sua pressione polmonare.

questi sono i dati che servono ad un cardiologo per esprimersi a ragion veduta.

detto questo la saluto

cecchini

[#6] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera, mi scusa la lunga assenza.
Allora ho ereditato una valvola aortica bicuspide, per questo ho una lieve stenosi.
Comunque quando ho il raffreddore più che un dolore al petto è diciamo un fastidio, dato che col naso chiuso non posso respirare bene e respiro anche con la bocca. Credo non sia collegato alla mia condizione cardiaca congenita.
E quindi appunto se mi conferma che non ci sono particolari problemi per il futuro nonostante l'assenza di quei dati che ha indicato gliene sarei grata.
Saluti


[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
che l aorta bicuspide crei per forza una stenosi non é assolutamente vero.
e non capisco perche lei non voglia fornitmi il dato del gradiebte transvalvolvolare che é presente sulla sua ecografia cardiaca.

detto questo non vedo cosa c entri il raffreddore con la aorta bicuspide.Non e certo quella che le crea fastidio foracico.

arrivederci


cecchini
[#8] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Per il raffreddore ho capito, in effetti era una domanda sciocca, infatti è normale che quando si ha il naso chiuso si ha lieve dolore toracico.
Mi scusi ma al momento non ho il gradiente, appena posso reperirlo le scrivo.
Però per farmi stare tranquilla nel frattempo, mi può dire se una lieve stenosi conseguente a valvola aortica bicuspide porterà problemi in futuro? Posso stare tranquilla?

Grazie per la paziente disponibilità,

Saluti
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
dipende proprio dal gradiente......
ecco perche glielo chiedo, assieme agli altri dati dell eco

saluti