x

x

Depressione e ansia, ricaduta e pensieri ossessivi

Gentili dottori, dai miei 20 anni soffro di ansia e depressione. Lo psichiatra mi prescrisse, all'epoca, citalopram 30 gocce diviso in due volte al giorno e una compressa di sereupin. dopo anni ho ridotto il citalopram ulteriormente a sole 15 gocce e una compressa di sereupin. e sono stata bene per 5 anni. tuttavia negli ultimi 4 mesi ho avuto 4 episodi di crisi, più o meno legati al ciclo mestruale. lo psichiatra mi disse l'ultima volta di prendere all'occorrenza 15 gocce di lexotan, ma io ho paura perché le crisi durano anche 10 giorni e temo l'assuefazione al farmaco. ora ho prenotato una nuova visita. volevo sapere: come mai ho avuto la crisi nonostante prenda i farmaci? è possibile che la depressione stia diventando resistente ai farmaci? o è solo necessario un aggiustamento della dose? ciò è corrisposto anche allo stress perché mi sento sotto pressione per un lavoro da portare a termine. inoltre ho avuto un lutto e un innamoramento ossessivo: mi piace un ragazzo visto su un social network, ma forse è gay. ho provato a contattarlo per conoscerlo con una scusa, ma ha detto no. da allora guardo continuamente le sue foto per cercare di capire se sia o meno gay, ci fantastico sopra, mi ci scervello, valuto tutte le possibilità, inoltre lo immagino con un altro magari in situazioni 'particolari' e provo disgusto. ho paura, paura di questi pensieri, di essere una cattiva persona, di poter far del male a me stessa o ad altri. ho pure tentato goffamente di soffocarmi. mi sento sommamente ridicola. vorrei una parola di conforto. mi sento un mostro. ho deciso comunque di resistere alla tentazione di guardare ancora le sue foto. so che non è amore, ma una mia fantasia, ma ho paura.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 899 61
È possibile che il dosaggio attuale della terapia non sia sufficiente per il trattamento dei suoi disturbi per cui andrebbe rivista la dose.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per la risposta. ma come mai per ben 5 anni sono stata bene? per il resto cosa può dirmi? devo preoccuparmi?

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto