Utente 426XXX
Salve dottori mi chiamo Antonio e da qualche mese che ho fastidio al torace centrale tra cui mi succede la mattina e anche durante il giorno sento come se mi tirassero da dentro e non posso muovermi verso in su che mi prende un dolore atroce quindi mi scricchiolio il petto e trovo un certo sollievo ma il dolore resta per tutto il giorno e molto fastidioso ho fatto i raggi ma non risulta niente adesso è 2 giorni che il seno sinistro mi aumenta poco però sento delle palline e al tatto mi danno fastidio cosa può essere questo blocco al tronco del petto che non mi fa fare nessun movimento e queste palline che ho sentito nel seno sinistro con un po di rigonfiamento cosa posso fare che tipo di esame mi devo fare grazie per le risposte
[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore quando lei parla del torace centrale intende lo sterno? La sensazione di essere tirato dentro la avverte quando inspira o sempre? Lo scricchiolio si modifica con la respirazione? Ha subito traumi nel recente passato? Che tipo di raggi ha fatto? Il medico che le ha fatto la richiesta l'ha visitata e che cosa le ha detto? mi faccia sapere. cari saluti
[#2] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore grazie per la risposta si parlo dello sterno centrale quando respiro profondo mi fa male poi no non mi scricchiola quando respiro ma lo devo fare io per avere sollievo per il fatto del dolore ce l'ho sempre come raggi ho fatto i raggi x normali ancora non mi sono consultato col medico come traumi non ne ho subiti e da 6 mesi che ciò questo fastidio e aumenta sempre
[#3] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
Le faccio un esempio è come se avessi un masso nello sterno sento opprimere non posso né anche aprire le braccia tanto che mi tira il torace e ne anche piegare la schiena all'indietro caro dottore non so che tipo di visite fare e da chi andare perché è insopportabile il fastidio non so una rm che si vede tutto mi consigliate voi e cosa ne pensa del problema che ciò grazie mille
[#4] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile signore se lastre del torace non danno alcuna indicazione patologica è da pensare che siano imputati i nervi intercostali (nevriti). Penso che se lei ha questi disturbi da sei mesi converrebbe che lei si facesse vedere dal medico per avere una valutazione diretta e nel caso decidere la diagnostica più efficace (come la TAC con mezzo di contrasto). Cari saluti
[#5] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
E con questa tac con mezzo di contrasto si vedrà se ho qualche problema per lei cosa potrebbe essere questo blocco che ho nello sterno grazie ancora
[#6] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile signore ritengo che prima debba essere visto da suo medico per capire fino in fondo la sua sintomatologia. La TAC ci fa vedere bene la regione dietro lo sterno e quindi se è necessario è l'esame migliore per ottenere informazioni in quella sede. Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio del consiglio saluti