Utente 428XXX
Salve
Ringrazio anticipatamente ogni medico che possa aiutarmi a risolvere il problema che vado ad esplicare..
Sono un ragazzo di 23 anni, prima di qualche mese fa non ho mai avuto alcun problema erettivo ma, da qualche mese a questa parte, invece se ne presenta uno.
Durante i preliminari ho una copiosa perdita di liquido preseminale, la quale compromette la piena erezione.
Il problema si presenta anche durante la masturbazione.
Non so davvero dove sbattere la testa!
Confido in un aiuto da parte di chi, come voi, possa avere un idea di come risolvere il mio problema.. cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la disfunzione erettile è una condizione sintomatologica che,caratterizzata sempre da uno stato di allerta psicologico, può essere indotta da fenomeni non patologici, quali,ad esempio un'abbondante secrezione di liquido preseminale.La specifica che tale condizione in passato non fosse presente non può che tranquillizzare per il futuro.Ne approfitti per consultare un esperto andrologo che possa porre una diagnosi di primo livello.Cordialità.