Utente 400XXX
So che adesso mi risponderete come fanno tutti prendendomi per pazzo perchè ho 20 anni e mi faccio venire ansie inutili ma è più forte di me non ci posso far nulla, in pratica il mio problema è questo: quando sono rilassato a casa ho il cuore talmente rilassato che riesco a stare anche sui 65-70, ma quando mi vado a fare una visita cardiologica è più forte di me, mi sale un'ansia che mi porta sui 111, non ci riesco a stare calmo, è un fatto che ho da piccolo, quando sono sotto visita entro in ansia non so nemmeno io perchè. Il cardiolo disse che è tutto apposto, cioè non ho ne soffi ne situazioni anomale, mi ha soltanto trovato la frequenza alterata (dovuta dall'ansia) e non avendomi trovato nulla di anomalo mi ha dato l'ok per iniziare attività sportiva (mi devo re-iscrivere in palestra), ma il medico di base è stato più diffidente del cardiologo e mi ha prescritto l'holter prima di passare alla scrittura del certificato, ho messo l'holter ed adesso sto aspettando i risultati. La ma domanda è questa: come faccio a calmare il cuore durante una visita cardiologica?? Un pò di valeriana o qualcosa del genere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Macché valeriana. Semmai beta bloccanti ma
Li deve prescrivere il suo
Medico

Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Dottore, quando sono a riposo sdraiato e rilassato sul mio letto il mio cuore viaggia sui 62bpm pur essendo 7-8 kg in sovrappeso, credo che i 20 anni li porto in maniera abbastanza sana, il problema è quando sono sotto esame che mi agito troppo da indurre il cuore ad arrivare a 100, so di avere 20 anni ma è più forte di me, cosa sono i beta bloccanti?... agiscono sul cuore direttamente??
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
si, le rallentano la frequenza. sono perfetti negli ansiosi come lei
Arrivederci

saluti

cecchiji
[#4] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Allora la ringrazio dottore, sempre molto disponibili e gentili, alla prossima, e buon lavoro a tutti voi medici e grazie per quello che fate per la salute delle persone!!!!!!