vista  
 
Utente 409XXX
Buongiorno,
a gennaio 2017 sarò sottoposta ad un intervento chirurgico cardiaco per la sostituzione della valvola aortica.
L'intervento credo si possa definire invasivo, in quanto prevede, ovviamente in anestesia generale, l'accesso mediante toracotomia, con "apertura" dello sterno ecc...
Io sono fortemente miope (-6 o.d. e -6.5 o.s.) praticamente dalle scuole elementari. Inizialmente la miopia era più leggera, è arrivata alla situazione attuale ai tempi delle superiori e ormai da 25 anni è sostanzialmente stabile. Ho quasi 45 anni.
Da alcune settimane mi accorgo che devo allontanare il libro per poter leggere senza fastidi, al lavoro regolo la sedia in alto, in modo da allontanarmi dalla tastiera e in generale mi accorgo che ho l'atteggiamento tipico dei presbiti.
Volevo andare a questo punto a fare una visita per stabilire i nuovi "valori" della mia vista e rifare gli occhiali nuovi, ma mi viene il dubbio che l'operazione al cuore e l'anestesia generale possano in qualche modo agire sulla capacità di vedere.
Vorrei evitare di fare gli occhiali nuovi a dicembre e doverli buttare via poi dopo un mese e poco più.
Spero possiate scusarmi se la domanda sembra stupida, ma sono un'accanita lettrice, già so che la convalescenza in ospedale sarà di qualche settimana e volevo fare gli occhiali nuovi per poter passare il tempo a leggere senza fastidi....
Grazie in ogni caso per il tempo che vorrete dedicarmi.
Maria
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Lanfredi
24% attività
0% attualità
4% socialità
GOITO (MN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
BUONGIORNO.TRATTASI DELLA COMPARSA DELLA PRESBIOPIA IN OCCHI MIOPI EVENTO FISIOLOGICO DOPO I 40 ANNI. IL PROGRAMMATO INTERVENTO AL CUORE NULLA MODIFICA IL QUADRO OCULARE MA ASPETTEREI QUALCHE MESE AD ACQUISTARE LENTI DA LETTURA DANDO LA PRECEDENZA AD INTERVENTO STESSO.AUGURI.MANTOVA 29/11/2016.
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dott. Lanfredi,
la ringrazio tantissimo per aver risposto in maniera così veloce ed esaustiva.
A questo punto aspetterò qualche mese dopo l'intervento, come da lei suggerito e durante la convalescenza...........imparerò a leggere da presbite!
Grazie mille ancora, buon lavoro.
Maria