Utente 394XXX
buon giorno, premetto che sono anni che soffro di extrasistole da stress. L'altra notte però ho avuto un episodio che mi ha molto spaventato. mi sono svegliata di soprassalto a causa di un brutto sogno di mia figlia, quindi corro da lei con il cuore in gola, ritorno subito dopo a letto sempre con il cuore in gola dopo aver fatto una rampa di scale con la bimba in braccio, mi prende extrasistole con forte dolore al cuore e inizio della gola, durato un attimo, dopo di che più nulla tranne un grosso spavento e ansia! qualche volta mi è capitato di avere magari extrasistole più intense accompagnate da un doloretto fastidioso ma non come l'altra notte. .... devoi preoccuparmi ?? o potrebbe essere per il fatto che già avevo il cuore che andava a mille?
grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la componente emozionale dell'evento da lei descritto, associata all'improvviso e brusco esercizio fisico cui è stato sopposto il suo apparato cardiocircolatorio giustificano ampiamente la sintomatologia da lei riferita. Un episodio isolato non fa testo. Stia pure tranquillo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 394XXX

Iscritto dal 2007
dr. Martino la ringrazio tantissimo per la veloce e soprattutto "rincuorante" risposta....