Utente 433XXX
Salve, sono una ragazza di 19 anni e dall'età di 12 soffro di crampi muscolari. Negli ultimi anni il dolore si è concentrato sotto il gluteo sinistro, sempre nello stesso punto. Il punto è che il dolore che provo non è paragonabile ad un semplice crampo, mi metto a piangere , tremo, urlo e tutto questo dura per una decina di minuti. Il crampo mi passa e mi sento indolenzita e stanca. Il giorno dopo lo stesso, sempre molto stanca e indolenzita. L'ultima volta ho sofferto così tanto che ho paura del prossimo che mi verrà. I medici non sanno che dirmi.. potete aiutarmi? Un cordiale saluto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvatore Roccalto
24% attività
4% attualità
12% socialità
TERNI (TR)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Buongiorno, i crampi muscolari sono sintomi molto aspecifici, possono essere la conseguenza di diverse cause, spesso banali ma alcune volte più importanti, anche il dolore gluteo può riconoscere varie cause alla sua origine. Il mio consiglio è quello di sensibilizzare il proprio medico curante sul problema per cercare di escludere disfunzioni endocrino-metaboliche (paratiroidi, tiroide, vitD, etc..) malassorbimento (celiachia ed altre forme) l'isorgenza del sintomo in giovanissima età deve indurci a pensare alle cause sistemiche sopra citate. Il dolore localizzato al gluteo sinistro può essere la conseguenza del crampo doloroso in quella sede o di altre problematiche legate alla colonna lombo-sacrale, all'articolazione sacro-iliaca, all'anca, all'irritazione del nervo sciatico per compressione muscolare etc.. per cercare di capire la causa fra le tante possibili è assolutamente necessario eseguire un esame clinico accurato.
I miei più cari saluti

[#2] dopo  
Dr. Salvatore Roccalto
24% attività
4% attualità
12% socialità
TERNI (TR)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Al momento non la consiglio, sarà la visita a far decidere quale sarà l'esame diagnostico-strumentale più indicato