ciste  
 
Utente 434XXX
Buongiorno,
vorrei una rassicurazione riguardo la guarigione da un intervento di ciste pilonidale.

Sono stato operato da nemmeno un mese e dopo una dozzina di giorni mi sono stati tolti i punti esterni.
La dottoressa mi aveva detto che se anche mi fosse fuoriuscito un po' di sangue, non ci sarebbero stati problemi perché tanto mi aveva dato anche dei punti interni.
Attualmente non ho nessun dolore, o bruciore o fastidio particolare (quindi credo che non ci siano infezioni di alcun genere), ma continuo ogni tanto ad avere fuoriuscite di liquidi (un pochino di sangue misto a secrezioni giallognole che penso siano spurghi naturali).
Visto queste secrezioni, mi sono fatto controllare da un familiare e sembra che la ferita sia "aperta".
Vorrei sapere se è normale che sia ancora aperta e se la guarigione preveda la "cicatrizzazione" della carne dall'interno verso l'esterno oppure se mi devo preoccupare che la guarigione non stia andando bene.
In ogni caso, ho preso appuntamento in ospedale per farmi dare un'occhiata da un chirurgo, per sicurezza e per capire come sia la situazione.
Ringrazio anticipatamente per la risposta.

Distinti Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
in questi casi è sempre fondamentale eseguire una visita dal suo chirurgo curante per valutare l'esatta situazione della ferita.
In attesa della visita, Le consiglio di mantenere pulita la ferita.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 434XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta!
Ogni giorno cerco di tenerla pulita lavandomi con il classico sapone di Marsiglia e nessun altro prodotto.
Comunque può essere che la ferita sia stata lasciata volutamente aperta?
La mia paura è che stando seduto possa essersi aperta.
[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Probabilmente si tratta solamente di una piccola deiscenza della ferita, in seguito alla rimozione dei punti di sutura.
Potrebbe essere utile anche disinfettare la ferita, oltre ad eseguire un'accurata igiene locale.
Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 434XXX

Iscritto dal 2017
Gentilissimo!
Grazie mille!

Distinti Saluti
[#5] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Di nulla e a Sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti.