Utente 435XXX
Buongiorno, scrivo a nome della signora registrata al sito, ora ricoverata per sindrome coronarica acuta, appunto e coronaropatia trivasale (fattori di rischio: obesità, ipertensione, diabete mellito). L'otturazione dei canali va dal 40% al 95 % (su 2 punti), in media è dell'80%: 2 medici ci hanno detto che non è consigliabile intervenire chirurgicamente e che le condizioni sono estremamente critiche... è vero che non ci sono possibilità di intervento? neppure by pass? in base a cosa si decide la fattibilità o meno dell'operazione?
Grazie mille, buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Senza vedere l 'esame coronarografico e conoscere le precise condizioni cliniche è impossibile darle una precisa risposta.

Sappia che però in presenza di sindrome coronarica acuta l'intervento chirurgico non è praticamente mai indicato e si cerca sempre di intervenire mediante angioplastica coronarica o stabilizzazione clinica se questa non fosse possibile.

GI
[#2] dopo  
Utente 435XXX

Iscritto dal 2017
Grazie Dottore, purtroppo non potevo allegare l'esame coronografico. E' stato molto gentile, la ringrazio e le auguro buon lavoro!