Utente 210XXX
Salve,ho 19 anni e sono trapiantato da 37 mesi,vorrei fare un tatuaggio sulla cicatrice che è stata fatta per impiantare il rene,è una cosa possibile coprire la cicatrice con un tatuaggio o ci sono rischi ? Se si di che tipo? Ovviamente tutto verrà fatto con il massimo rispetto delle norme igieniche
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leone
20% attività
0% attualità
0% socialità
()
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2017
Il tatuaggio, in un soggetto come te sottoposto a terapia immunosoppressiva, benchè fatto con criteri di massima igiene e sterilità, potrebbe rivelarsi fonte di banali sovrainfezioni che nel tuo specifico e delicato sistema immunitario, sarebbe sempre meglio evitare. Goditi il trapianto e la vita che hai davanti, sei molto giovane, la cicatrice con gli anni vedrai che sarà sempre meno appariscente e non la sentirai più estranea.