Utente 443XXX
Salve, ho le unghie naturali lunghe ricostruite con gel, ieri sono andata a sbattere accidentalmente con le dita tese verticalmente, premettendo che è un po' difficile da spiegare, è come se il colpo forte mi abbia provocato un "incassamento" dell'unghia ovviamente con rottura e uscita di sangue, devo essere onesta non ho sentito un dolore particolarmente acuto, anzi si può dire che non abbia sentito quasi niente se non un lieve bruciore, però nel momento in cui ho cercato di sistemarla ho avuto un malore, vampata di calore, oscuramento della vista ho dovuto sdraiarmi a terra con le gambe alzate per riprendermi solo dopo diversi minuti, non sono solita ad avere questo tipo di malori, non sono assolutamente suscettibile al sangue o facilmente impressionabile, quindi non mi spiego la ragione ( è possibile che io abbia toccato un nervo o qualcosa del genere?) L'unghia era praticamente staccata quindi è venuta via dopo poco, ne è rimasta metà più o meno, da una parte si vede lo strato più sottile del l'unghia (scusate ma non ho idea di come si chiami lo strato di unghia sottostante all'unghia che vediamo normalmente) ma dall'altra non c'è è rimasta solo "carne viva", come quella di una ferita, tanto che non posso neanche metterci un cerotto perché il quel punto si attacca e a staccarlo fa mele, così per ora l'ho bendato con una garza. Oltretutto continuo, se anche in quantità minima, a perdere sangue.
Per tanto, siccome non mi è mai successo di vedere la carne, mi viene un dubbio devo solo aspettare che ricresce normale oppure è il caso di farla vedere da un medico, poiché potrebbe fare infezione e quindi c'è bisogno di una cura particolare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

solo una valutazione specialistica diretta potrebbe darle delle risposte complete e definitive.

Posso solo dirle che, in ogni caso, la presenza del tetto ungueale traumatizzato sul letto sottostante è di fondamentale importanza. In caso contrario, il processo di cicatrizzazione del letto ungueale può determinare una perdita delle connessioni tra letto e tetto, oltre a possibili deformazione morfologica della futura unghia.

Buona giornata.