lca  
 
Utente 445XXX
Espongo la mia problematica. Operato lca sx con gracile e semitendinoso oltre a meniscectomia. 3 settimane con tutore e gamba distesa seguito da flessioni indirette a 90 gradi. Fisioterapia e visite ortopediche ok . Durante un saltello accidentale avverto un dolore sopportabile al ginocchio per 5 secondi che non mi impediscono di camminare se non con un po' di indolenzimento. Gonfiore 0 ma decido di verificare e il test del cassetto risulta positivo. È possibile che si sia rotto in una circostanza così leggera? Premetto che avevo ricominciato ad andare in bicicletta da una decina di giorni facendo in maniera tranquilla una 10 di chilometri al giorno recuperando un buon tono muscolare. È possibile che questa lassita possa essere riconducibile al trauma e ad una muscolatura del quadricipite non ancora adeguata? Nei prox giorni verrò visitato dal mio chirurgo ortopedico ma chiedevo un parere per poi effettuare delle valutazioni. E nel caso in cui l'lca fosse compromesso a 39 anni mi consigliate di risottopormi a intervento? E con quale tecnica? Vi ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
dai dati del suo account lei è sovrappeso.
Fare dieci Km al giorno in bicicletta è un rischio per il suo cuore e per il suo apparato articolare.
Questo è il parere internistico.
Per quello prettamente ortopedico la trasferisco nella sezione apposita.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.