Utente 447XXX
Salve Dottore,
prima di porle la domanda le introduco brevemente la mia situazione.
Quando ero piccola mia sorella Alice contrasse la varicella. Mia madre, consigliata dal nostro pediatra, mise me e mia sorella Diana a suo stretto contatto con l'intento di far infettare anche noi visto che questo virus è più aggressivo se preso da grandi. Però né io né mia sorella Diana lo contraemmo. Ora ho 17 anni e fino ad ora non sono stata infettata, ma la situazione si è ripresentata. Una mia amica ha contratto la varicella e nonostante io sia stata un fine settimana a casa sua non ho ancora nessun sintomo. Io so che il periodo di incubazione può variare tra i 10 e i 17 giorni. Io e la mia amica ci siamo viste l'ultima volta una settimana fa. Secondo lei è ancora presto per escludere la presenza del virus? E' probabile che io sia immune dal virus, o semplicemente l'ho contratto da piccola in forma molto lieve e i miei anticorpi lo hanno combattuto in modo più efficace?
grazie in anticipo per la disponibilità.


Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
può risolvere ogni dubbio valutando il titolo delle IgMe delle IgG anti VZV con un prelievo.
Risultato in un giorno: se ha le IgG è immune e può archiviare questo dubbio per sempre.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.