Utente 457XXX
salve,

sono un uomo di 44 anni e non ho avuto il morbillo... ho fatto il vaccino nel 2002, ma non ho fatto il richiamo.
L' anno scorso mia sorella ha avuto il morbillo, sono stato a contatto con lei nel culmine della malattina per diverse ore (aveva una tosse continua e la stanza non era arieggiata), ma non mi sono ammalato (ho avuto solo un lieve malessere di tipo influenzale dopo una decina di giorni, seguito da un raffreddore insistente, ma non credo abbia avuto a che fare col morbillo): posso ritenermi immune, o potrebbe essersi trattato solo di un caso fortunato ?

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signore,
delle due l'una: o è stato fortunatissimo (il morbillo e la varicella sono tra le malattie più diffusibili sulla terra) o molto più probabilmente il vaccino le ha indotto una risposta immunitaria che si è rivelata protettiva.
Tertium non datur!
Il richiamo serve per consolidare la risposta immune e renderla di lunga durata, perchè talvolta il titolo può abbassarsi a livelli non protettivi dopo una sola dose.
Ad ogni modo può accertare la sua copertura immunitaria contro il morbillo con un semplice esame di sangue che ricerchi e dosi le IgG con questo virus.
In caso di titolo basso il richiamo sarebbe utile e privo di effetti collaterali di qulunque tipo.
Cari saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 457XXX

la ringrazio,

saluti