Utente 847XXX
Salve gentili medici, ultimamente da qualche giorno per puro caso ho notato di avere una piccola pallina attaccata al testicolo destro, non si vede a okkio nudo ma la si sente palpando la zona. Non mi crea dolore ma a volte mi sembra di avvertire come un fastidio o un lieve appesantimento della zona inguinale. Se tocco la pallina nn mi fa male ma se la tocco in maniera un pò vigorosa sento il classico male se ti stringessi un testicolo, e questi ultimi(i testicoli) sono un pò doloranti.

Volevo aggiungere ke nell' ultimo periodo sono stato affetto da mononucleosi ke sembra essere passata e da una infezione alle vie urinarie.


Volevo sapere di cosa potrebbe trattarsi da quel poco ke vi ho potuto dire, grazie.


Al più presto farò una visita dal mio medico di base(è un internista) anke se ho una paura e verogna pazzesca.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
purtroppo in questi casi , senza una valutazione clinica diretta, da questa postazione, non le possiamo dire nulla di preciso. I sintomi da lei indicati sono troppo aspecifici. Se desidera comunque avere più informazioni dettagliate su come fare per bene una autopalpazione dei testicoli, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 847XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille dottor beretta, ho eseguito bene la palpazione e tale pallina è piccola delle dimensioni di un ceci, ed è attaccata al testicolo destro e nn mi provoca dolore tranne se stringo abbastanza.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
potrebbe essere una piccola cisti ma ripeto, senza una valutazione clinica vera, non è possibile dire altro. Bisogna consultare a questo punto un esperto andrologo.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Utente 847XXX

Iscritto dal 2008
Salve a tutti gentili medici, quando vi parlai di questa pallina dopo qualche giorno andai da un esperto urologo e visitandomi, soltanto con la palpazione mi disse che la pallina era una infiammazione dell' epididimo e ke non era nulla di grave.Ripeto che però non mi fece fare analisi o ecografie.Ritornato dal mio medico curante gli dissi il parere dell' urologo e mi fece prendere per una settimana due volte al giorno una bustina di OKI.Ormai però sono passati mesi e la pallina è sempre lì e se la tocco con un pò di decisione mi fa male.Inoltre ho notato ke alabase dei testicolo e quindi anche sopra la pallina si sentono delle vene ingrossate!

Adesso vi kiedo come mai?è normale questo?come posso far togliere questa pallina?voi che cura prescrivereste?
Inoltre ho paura che se non curata questa cosa possa sfociare in cose piu gravi come tumore!è possibile?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

a questo punto bisogna ritornare alla precedente risposta che le ho dato.

Da questa "postazione" non possiamo che consigliarle di riconsultare il suo medico di medicina generale che, riesaminato il suo problema, potrà finalmente indirizzarla verso una più mirata valutazione specialistica andrologica.

Solo dopo questo passaggio obbligato si potrà capire il suo problema ed impostare la corretta terapia.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 847XXX

Iscritto dal 2008
Ok ma secondo voi dott. beretta quale sarebbe la terapia migliore per una epididimite?