Utente 805XXX
Buon giorno
Mio marito è stato operato il 10 novembre al testicolo sinistro per varicocele di IV grado (attraverso sclerotizzazione).
Quanto tempo è consigliabile far passare prima di riprovare a cercare una gravidanza?I pareri sono contrastanti....il medico che l'ha operato gli ha detto 3 mesi...ho sentito altri che invece hanno riprovato subito....
Grazie per la cortesia della risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice ,
a provare si può anche provare subito, cioè dopo aver superato la fase immediatamente post-chirurgica (10-15 giorni). Poi altro discorso è il successivo controllo del liquido seminale che può essere fatto dopo tre-sei mesi dall'intervento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 805XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio Dott. Beretta.
Quindi possiamo provarci normalmente....no perchè il medico ha detto che ci vogliono 3 mesi affinchè gli spermatozoi si rifacciano e siano normali,,,nel senso che potrebbe esserci l'alta possibilità che venga fecondato uno spermatozoo anormale...è vero?
Lo spermiogramma di mio marito prima dell'operazione prevedeva un numero al limite di spermatozoi (22-26 milioni) e motilità rapida quasi inesistente....
Grazie fin d'ora!
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice ,
chi le ha dato queste informazioni non è aggiornato e soprattutto non sa che nessun spermatozoo "anormale" o "malformato" è capace di fertilizzare un ovocita.
Le possibilità di avere quindi problemi a livello "genetico" e quindi un figlio "anormale" non aumentano in presenza di una grave teratozoospermia, cioè di un aumento del numero di spermatozoi "non normali.

Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com