Utente 571XXX
Salve, oggi ho ritirato la risposta della risonanza magnetica fatta al ginocchio dx a causa di una distorsione avvenuta durante una partita di calcio 9 giorni fa. La risposta dice:

Area di edema midollare post-contusiva del versante mediale del condilo femorale mediale.
Ispessimento del collaterale mediale di significato post-distrattivo.
Presenza di alterazione post-traumatica del legamento crociato anteriore.
Il dato RM andrà valutato in sede clinica.
Indenni i menischi.
Modica quota fluida endoarticolare.
Rotula in asse.
Normale il LCP.

Premetto che ho la visita prenotata dal mio ortopedico ma vorrei sapere se da questa risposta si può capire se mi sono "rotto" un qualche legamento e quindi se dovrò andare incontro ad un operazione visto che ho 26 anni e sono uno sportivo, oppure se sono solo traumi, versamenti e contusioni che passano col riposo e la fisioterapia.

Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
Purtroppo stando al referto RM si direbbe che c'è stata una lesione del LCA cioè del legamento crociato. È fondamentale però eseguire una corretta valutazione clinica per confermare quanto detto con test specifici.
Dovrebbe quindi essere aiutato da uno specialista del ginocchio o che abbia molta pratica con queste lesioni.
Alla sua età infatti se il LCA risultasse rotto andrebbe ricostruito.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 571XXX

Iscritto dal 2008
Grazie della risposta, ho la visita ortopedica fra due settimane e vorrei capire se posso stare tranquillo o se devo preoccuparmi. Un alterazione post traumatica vuol dire sempre rottura? Devo operarmi anche se è lesionato ma non rotto? Io gioco a calcio tutte le settimane e pratico arti marziali a livello agonistico dove uso molto le gambe per questo sono preoccupato.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Non so cosa voglia intendere con preoccuparsi;
Diciamo che se il crociato clinicamente (cioè con la visita) risultasse rotto, il consiglio alla sua età e per le varie attività sportive che pratica, sarebbe quello di ricostruirlo.
[#4] dopo  
Utente 571XXX

Iscritto dal 2008
Intendevo dire che mi preoccuperei se fosse rotto perchè dovrei operarmi e stare fermo 6 mesi, mentre se non devo operarmi posso stare tranquillo e il periodo di stop sarebbe più breve. La ringrazio per la risposta.