acqua  
 
Utente 441XXX
Salve a tutti, mi scuso se la domanda non è pertinente alla categoria ma ho un grosso dubbio e non so proprio a chi rivolgermi. A causa della mancanza di acqua nella mia città, mio padre ha riempito il serbatoio con acqua non potabile contenente creolina. Il problema è che, non sapendolo, ho lavato le stoviglie (di conseguenza anche le mie mani) e non ricordo se ho avuto contatti con il viso. Ora mi chiedo, possono esserci gravi complicazioni? Sono molto preoccupata, soprattutto per le stoviglie lavate che poi useremo tutti per mangiare e cucinare...aiutatemi per favore..l'uomo può avere gravi problemi? Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
avrà informazioni molto puntuali telefonando al numero verde 800.88.33.00 della Tossicologia dell'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, attivo H24.
La creolina sulle posate asciutte non è un problema: è da verificare se il problema di ponga per la pelle dato che usate l'acqua per lavarvi anche le mucose.
Il prodotto infatti è molto irritante nè conosco suo padre in che concentrazione abbia aggiunto il prodotto all'acqua.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.