Utente 454XXX
Buongiorno,
mi rivolgo a voi dato che è da due settimane che come dal titolo soffro di stanchezza e spossatezza. Inoltre è come se avessi la testa tra le nuvole, una sensazione strana e mai provata prima insomma. La cosa che più mi sconcerta è che non mi son mai sentito cosi prima a parte quando influenzato!
Ho un appuntamento martedi con il medico di famiglia, volevo avere però un consulto prima per calmarmi un pò.
Avendo 24 anni vorrei escludere un possibile tumore, però ho molta paura e ansia al riguardo.
C'è da dire che lavoro dal lunedi a sabato mattina compreso, facendo una tirata da diversi mesi senza prendere mai ferie. Inoltre lavoro in un posto molto caldo stando sempre in piedi! Che sia legato forse a stress e stanchezza?
Continuo a mangiare regolarmente e non ho nausea ne vomito. Un altra informazione utile è che da bambino ho sofferto di anemia e a casa da un anno si mangia solo vegetariano (forse mancanza di ferro?).
Non so se può servire, ma mi sembra di avere le mani più gialle del solito, non so se è una mia impressione. Anche in viso intorno alla bocca e al naso sono leggermente più giallognolo, anche se avendo una carnagione molto chiara penso sia normale. (penso di esser stato sempre cosi'). Ultima cosa, ho delle occhiaie scure molto marcate sotto gli occhi!
Se penso a come stavo prima e a come sto ora non son tranquillo.
Spero possiate aiutarmi e darmi qualche consiglio utile!
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
converrà con me, spero, che non si possa fare nessuna diagnosi telematica senza verificare se il colore giallino esiste veramente, senza dunque visitarla, senza uno straccio di esami ematochimici per vedere se è anemico....
Tanto meno è possibile parlare di diagnosi di tumori via web.
Perciò appena possibile vada dal Medico curante, si faccia valutare e poi se vorrà potrà informarmi e sarò lieto di darle il mio parere.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.