ciste  
 
Utente 396XXX
Buongiorno,

Sono una ragazza di 22 anni. Scrivo per richiedere un consiglio su una strana formazione che ho sulla mia gamba all'altezza della tibia destra.

Circa un anno/un anno e mezzo fa ho notato la presenza di neo sulla tibia destra. all'inizio non ci ho fatto molto caso, perché appunto pensavo fosse un semplice neo .. poi casualmente ho notato che al tatto sotto quella macchiolina c'era come una pallina sottocutanea. La pallina era ed è percepibile al tatto, piccolissima come una lenticchia e indolore. Sinceramente, avendo un po' di paura e notando che questa pallina non cambiava né di dimensione/posizione né di aspetto ho preferito non allarmarmi ed aspettare.
Ho ipotizzato fosse una semplice cisti o addirittura un pelo incarnito (ma non vedo alcun possibile pelo/forellino), ma recentemente ho letto che si può trattare anche di un dermatofibroma e ho iniziato un po' ad allarmarmi.

So che dovrei fare una visita dermatologica, ma purtroppo devo attendere un po'. Nel frattempo volevo chiedere se è il caso di preoccuparmi (nel caso si trattasse realmente di un dermatofibroma e non di una ciste) e volevo sapere se questo dermatifibroma possa trattarsi di qualcosa di un po' più grave.
So che a distanza è difficile fare una diagnosi ma per essere un po' più tranquilla volevo sapere se magari si può escludere qualcosa di più preoccupante.

Ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Ferrara
28% attività
12% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Senza visitarla è difficile dire con esattezza di cosa si tratta.
Da come lo descrive potrebbe effettivamente trattarsi di un dermatofibroma, che in genere è benigno. Dovrebbe eseguire una visita dermatologica con dermatoscopia per dirimere ogni dubbio e successivamente una eventuale biopsia/asportazione chirurgica.