Utente 455XXX
Buongiorno,

Ho preso due gattini recentemente risultati però positivi agli ascaridi anche se la persona da cui li ho presi mi aveva assicurato di averli sverminati. Da qualche giorno li ho ritrattati quindi sono in via di guarigione.
Sono preoccupata però di aver ingerito qualche uova o larva dai due animali nel periodo prima che diagnosticassimo l'infezione. Mi sono documentata e ho scoperto che causa gravi danni all'uomo per la migrazione delle larve anche a livello del SNC.

E' possibile prendere qualche farmaco per bloccare una possibile infezione o si può solo curare a danno fatto? Cosa posso fare nel frattempo?

Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Signorina,
ha fatto bene ha fare sverminare nuovamente i pelosetti per la loro salute.
Il ciclo della Toxocara Cati prevede che le uova maturino qualche giorno nel terreno in condizioni favorevoli: non è il suo caso.
Inoltre nonostante che i bambini spesso giocano in terreni contaminati da feci di gatti (e cani) la toxocariasi oculare, che è l'evento più drammatico, è davvero eccezionale.
Perciò si tranquillizzi, si goda i mici, non si stia a consumare per un'ansia inutile e riferisca a loro il saluto della mia trovatella che ho da circa 1 mese, che mi ha appena fatto trovare un fazzolettino di carta ridotto in mille coriandoli per tutta la stanza.
:-)
Cari saluti,
Dott. Caldarola.