Utente 456XXX
Salve, la mia ragazza è un anno che ha la caviglia gonfia ma non si riesce a capirne il motivo. È stata da un medico sportivo, ha fatto una visita da un endocrinologo per controllare la tiroide e varie analisi del sangue ma nessuno ha saputo dare risposte. Ultimamente ci è stato consigliato di andare dal reumatologo e dall'ortopedico. Sentendo un familiare reumatologo che lavora per il policlinico di roma ci ha detto che senza risonanza magnetica un qualsiasi reumatologo non avrebbe potuto far piu di tanto. Abbiamo cosi prenotato la visita tramite l'asl che ci è stata data per ottobre e nel frattempo lo stesso medico familiare ci ha fatto una richiesta per la risonanza da portare al medico di base in modo che potesse prescrivere l'analisi (per evitare di fare a vuoto una visita dallo specialista). Il medico di base però si è rifiutato di prescriverla. Si può fare qualcosa? Purtroppo i soldi per pagarla interamente non ci sono...

Grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il Medico di famiglia non puo' rifiutarsi di prescrivere una indagine radiologica se richiesta da uno Specialista. Importante è che sulla richiesta sia motivato il perché della richiesta stessa, ovvero la diagnosi.
Un cordiale saluto