Utente 364XXX
buonasera Dottore, Le scrivo perché quando avevo 11 anni circa ho rotto i tendini della mano dx con un vetro. A distanza di 24 anni ho spesso dolori lancinanti alla ferita soprattutto in questo periodo, cosa strana perché di solito i dolori sono in inverno e non in estate. Ci sono determinati movimenti che non posso assolutamente fare come ad esempio aprire una maniglia o girare un chiave, e comunque da sempre la ferita è stata molto gonfia, all epoca dissero a mia madre che dentro vi si era formato come un callo.
secondo lei è il caso di fare una visita e dopo tutti questi anni si puo fare qualcosa? e per i dolori cosi forti cosa posso fare?
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il consiglio è di eseguire una Visita specialistica da un chirurgo della Mano. Se il range di movimento, la forza e la sensibilità sono nella norma vi è poco spazio per interventi chirurgici. In presenza di qualche deficit si potrebbe al contrario valutare una indicazione chirurgica.

Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 364XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per l immediatezza nel rispondere, ma è normale che dopo tutti questi anni ho questi dolori cosi forti da dover tenere la mano ferma?