Utente 458XXX
Salve, è da due settimane che avverto un fastidio alla mandibola (soprattutto dal lato dx) che si irradia anche al collo, orecchie e alla testa. Il tutto è accompagnato da continui rumori e scricchiolii quando sbadiglio oppure quando apro la bocca per mangiare, infatti non riesco nemmeno ad aprire la bocca del tutto e dopo che finisco di mangiare il fastidio aumenta, aumenta anche quando parlo ad alta voce ho mangio cose troppo fredde. Ho fatto una panoramica e non è risultato nessun problema, sono stata da un dentista e mi ha detto che soffro di una lussazione e di bruxismo ma ha anche aggiunto che non ho bisogno di un bite. Sto assumendo degli antidolorifici e antiinfiammatori da una settimana ma è solo migliorato il mal di testa, il resto persiste. Per quanto riguarda questo fastidio/dolore lo descriverei come un senso di tensione e di intorpidimento, in più sento i muscoli del viso stanchissimi come se avessi masticato per tanto tempo. Aggiungo che ho anche gonfiore soprattutto nel lato destro, e credo di avere anche un assimetria facciale e una malocclusione, infatti i miei molari e i denti non sono perfettamente allineati. Per favore potreste spiegarmi qual'è il mio problema? Sto davvero male, e il mio nervosismo peggiora tutto. Ho bisogno di un apparecchio o di un bite? Spiegatemi per favore!
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
...." Ho fatto una panoramica e non è risultato nessun problema, sono stata da un dentista e mi ha detto che soffro di una lussazione e di bruxismo ma ha anche aggiunto che non ho bisogno di un bite...."

Mi permetta di dissentire dal Collega :

dai sintomi riferiti,lei soffre di Disordine Temporo-Mandibolare, che si manifesta oltre che con quelli palesati,
( rumori/click in apertura -chiusura, dolori muscolari/aricolari)
anche con cefalea,cervicalgie,vertigini,acufeni,disordini posturali.
Non infrequenti episodi di blocco articolare(locking).
Le cause?
Malocclusioni,traumi,artriti,parafunzioni(bruxismo),terapie ortodontiche/protesiche incongrue.

"...Aggiungo che ho anche gonfiore soprattutto nel lato destro..."
Potrebbe trattarsi di un'ipertrofia masseterina da masticazione unilaterale.

Comunque lo specialista di riferimento è lo Gnatologo,a cui deve rivolgersi per una diagnosi corretta ed una terapia congrua.

Le invio dei link,li legga,se ha domande chieda pure


http://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html


http://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-riconoscerlo-affrontarlo.html


Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 458XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille per la sua risposta dottore. Credo proprio che lei abbia ragione su tutto. Infatti cambierò specialista, perché quello precedente chiaramente non è in grado di risolvere il mio problema. Adesso volevo chiederle come si risolverà il problema dell'assimetria? Perché si vede che il lato dx è più grande dell'altro, quindi in questi casi come si procede? Devo mettere un bite o un apparecchio? Oppure devo sottopormi ad un intervento chirurgico?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Consulti uno Gnatogo esperto,poi si vedrà.Ora come ora è importante trattare la sintomatologia disfunzionale.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 458XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottore, sono stata da uno gnatologo, ha detto che soffro di atm, di bruxismo e di una malocclusione. Mi ha consigliato di mettere un bite per un mese e poi un apparecchio ortodontico per due anni. Volevo ulteriormente chiedere se è possibile sistemare un assimetria facciale con l'uso del bite e dell'apparecchio, praticamente quando mi guardo allo specchio sono normale ma nelle foto e nei video la guancia destra è più grande della sinistra, il naso appare storto e un occhio più grande, in più di profilo i due lati sono completamente diversi. Secondo lei si può risolvere?
[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Segua il consiglio del Collega gnatologo.
Un mese di bite può essere poco se non "funziona a dovere" e possono essere necessari piu mesi.
In genere quando scompaiono i sintomi disfunzionali va "finalizzato" il trattamento, pena dover portare il bite a vita.
La finalizzazione può essere ortodontica o protesica,a seconda dei casi.
In seguito puo ' prendere in considerazione eventuali interventi
chirurgici estetici.......Per l'ipertrofia masseterina da "lavoro",oltre al bite può essere utizzato il botox....Chieda tutte le spiegazioni del caso al Collega

Bona Serata