Utente 416XXX
Buongiorno dottori, avrei bisogno di un vostro parere.
Un mesetto fa, stavo usando una siringa e nel tentativo di togliere il tappo dell'ago mi sono punto accidentalmente sull'indice, esattamente nel punto in cui il dito si piega, tra la falange e la falangina, spero siano giusti i termini. Ho 26 anni e ho fatto tutti i vaccini che andavano fatti quando ero piccolo.
La siringa conteneva del liquido per la sigaretta elettronica, quindi anche della nicotina, però essendo il liquido molto denso non passa nell'ago, quindi sono abbastanza sicuro che fosse pulito.
E' passato un mese o poco più e sto bene, l'unica cosa è che ogni tanto sento delle leggere "punzecchiature" nei punti sopra citati, niente di particolarmente doloroso, però è fastidioso. Il dito è normale non è gonfio, non ha segni particolari e lo muovo senza problemi.
Quando è successo il fatto ho subito disinfettato con acqua ossigenata. So che avrei dovuto pensarci prima, però essendo una piccola ferita guarita in pochi giorni non le ho dato tanta importanza. Scrivo qui perché il mio medico non c'è e mi sembra esagerato andare al pronto soccorso per una sciocchezza del genere.
Vorrei solo sapere se devo preoccuparmi e come mai a distanza ormai di un mese ancora ho dei fastidi. Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
avrà punto quache piccolo tronco nervoso.
Passerà sia tranquillo.
Piuttosto abbandoni la sigaretta elettronica: la nicotina fa male al cuore e ai vasi.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore, mi stavo preoccupando perché pensavo che a distanza di un mese poteva esserci qualcosa che non andava, anche perché nei giorni successivi non mi dava questo fastidio, avevo un leggero doloro solo nel punto dove è entrato l'ago, il resto è venuto a distanza di una due settimane. Quindi per delle possibili infezioni non devo preoccuparmi?
Per quanto riguarda la sigaretta elettronica, la ringrazio del consiglio, l'obiettivo è quello di smettere anche con l'e-cig e con il tempo sto abbassando la quantità di nicotina, da quando ho smesso di fumare ed ho iniziato con questa ho già dimezzato la quantità di nicotina, ma ci vuole tempo per smettere del tutto. Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
le ho gia scritto che non deve preoccuparsi della puntura.
Ma delle sostanze irritanti che derivano dal glicole propilenico e dal glicerolo quando vengono portate ad alta temperatura e fanno quel fumo bianco che fa tanto concerto Rock.
Le sue vie respiratorie non sono meno importanti del dito.
Quindi accorci i tempi di divezzamento dalla nicotina e dimentichi il fumo di tabacco vero o simulato se vuole una vita in salute e possibilmente lunga.
Buona serata.
Dott. Caldarola.