umore  
 
Utente 442XXX
Salve a tutti i dottori,
assumo citalopram da circa 5 mesi, 10 gocce prima di coricarmi e basta per attacchi di panico e ansia!
Volevo chiedere se assumessi cannabinoidi per un corto periodo di vacanza di 10 giorni insieme al citalopram mi potrebbe succedere qualcosa di grave?
Perché parlando con un mio amico che fa il farmacista mi ha detto che per un corto periodo di tempo non succede niente invece per un lungo periodo potrei soffrire di sbalzi d'umore
Vorrei sapere cosa potrei andare in contro!
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
questa è la Sezione di Medicina Generale.
Lei ha inoltrato un consulto di psico - farmacogia, dunque afferente alla sezione psichiatrica.
Per avere la risposta che cerca faccia il copia - incolla del consulto e lo invii nella sezione di Psichiatria, dove illustrissimi colleghi provvederanno a darle illuminate risposte.
Saluti cari e buona domenica,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Okok apparte che sia sbagliato assumere cannabinoidi non dovrebbe succedere niente come farmaco giusto ?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Succede che una canna può scatenare attacchi di panico che possono durare anche parecchi giorni.
Ecco che cosa le succede.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.