nervo  
 
Utente 252XXX
Salve,
Ho 37 anni e nel 2013 sono stata operata al gomito braccio sinistro per decompressione nervo ulnare.
Da un mese circa mi sono accorta di sentire troppo spesso formicolare il mignolo della mano destra, la parte esterna della mano stessa e lievemente l'anulare. Ciò avviene senza che io tenga premuto il gomito su di una superficie, Ma accade soprattutto quando utilizzo il cellulare, anche in questo momento mentre vi sto scrivendo.
L'ultima elettromiografia risale allo scorso novembre, Quando non avvertivo nessun problema, anche se il neurologo mi disse di non "strapazzare " troppo il braccio destro, ma con una bimba piccola è stato praticamente impossibile!
Adesso sono un pochino preoccupata dal fatto che possa essere necessario un altro intervento chirurgico, in quanto non saprei come gestire la cosa con una bimba di due anni....
Volevo chiedervi se è meglio tornare dall'ortopedico che mi operò al braccio sx per avere un parere obiettivo e se il fatto di avere questa sofferenza anche al braccio destro possa essere una cosa congenita o meglio, di predisposizione, perché entrambe le braccia mi pare proprio una gran sfortuna.
Grazie in anticipo della Vostra gentile disponibilità, cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

conviene prima consultare il suo chirurgo; fare adesso una EMG potrebbe dare come esito una negatività dell'esame.

Buona domenica.
[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dottore,
Innanzi tutto grazie per la Sua celere e gentile risposta, ma in che senso fare una EMG adesso potrebbe dare come esito una negatività dell'esame?

Grazie Le auguro una serena domenica
[#3] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
Dottore le copio esito ultima EMG eseguita il 25/11/2016

Nervo mediano: CMAP nei limiti di norma per ampiezza, latenza e VC bilateralnente.

Nervo ulnare: è stato effettuato lo studio del nervo ulnare con registrazione al I-ID e al ADM.
CMAP dx di ampiezza lievemente ridotta con segni di sofferenza assonale ma in assenza di segni di sofferenza focale al gomito. Latenza e VC nella norma.
A sx CMAP gravemente ipovoltato , non evocabile per stimolazione sopragomito per registrazione al ADM . SNAP sx non evocabile. SNAP dx nella norma.

L'esame neurofisiologico evidenzia la presenza di gravi segni di sofferenza assonale a carico del nervo ulnare sx, esiti di pregresso danno.
Segni di lieve sofferenza assonale al nervo ulnare dx in assenza di localizzazione specifica.
Per il resto regolare funzionamento dei tronchi nervosi esaminati ai 4 arti.

Come Le scrissi nel precedente consulto, Quando ho fatto esame non avvertivo alcun sintomo al braccio e mano dx.
Potrebbe quindi essere peggiorata la situazione?
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Potrebbe, come potrebbe essere migliorata.

Va fatta prima una valutazione clinica e in base a questa, lo specialista deciderà se e quando fare una nuova EMG.
[#5] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille Dottore,
a breve prenoteró nuova visita.
Le auguro un buon inizio settimana
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Altrettanto.