vena  
 
Utente 458XXX
Salve dottori,

Dopo una flebo fatta all'ospedale, previo intervento chirurgico di ernia inguinale una settimana fa, la vena del dorso dell'avambraccio si presenta, a distanza di 2 giorni(dall'intervento) indurita e con qualche piccolo "tozzetto"...
È totalmente indolore per ora e non ha cambiato colore. Posso stare tranquillo?
Ho letto che allenare la parte interessata gioverebbe alla circolazione e di conseguenza al ritorno delle condizioni di normalità della vena. Posso quindi allenarmi tranquillamente?

Ho finito oggi il trattamento con le siringhe anti-trombi prescritte dopo L intervento
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
la comparsa di fenomenti flogistici a carico di un accesso venoso è evenienza tutt'altro che infrequente e tende normalmente alla spontanea risoluzione nel giro di alcuni giorni, favorita eventualmente dalla applicazione di topici antiinfiammatori.
Non sarei partricolarmente d'accordo con l'idea di "allenare" la parte interessata.
Un controllo del suo medico potrebbe essere in ogni caso opportuno.