Utente 905XXX
Buonasera a tutti,
volevo chiedervi un parere su una cosa accadutami oggi: sono lontana da casa, in Finlandia e per questo alla minima cosa mi innervosisco e mi spavento subito...
in pratica da questo pomeriggio sto avendo delle leggere contrazioni al ginocchio, come se si muovesse leggermente.(es quando batte la palpebra involontariamente, stessa sensazione) Questa cosa mi e´ accaduta in passato quando ero stanca o raffreddata ma non mi ero mai spaventata.. il fatto e´che adesso mi sembra di percepire queste lievi contrazioni o questi lievi movimenti anche al petto, in una posizione che potrebbe essere quella del cuore.
potrebbe essere correlato ad esso? ho effettuato l ultimo elettrocardiogramma in data 31 agosto ed era perfettamente nella norma. Potrebbe essere dovuto a un raffreddamento muscolare o a tensione oppure devo andare a farmi controllare nuovamente il cuore in ospedale?
vi prego di rispondermi al piu´presto,
grazie mille anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, le rapide esposizioni climatiche dal caldo al freddo possono portare a brevi e transitorie contrazioni muscolari ripetitive afinalistiche del tutto benigne e talore accentuate proprio da uno stato ansioso. Stia tranquilla e più serena.
Saluti