hiv  
 
Utente 479XXX
Salve, ho effettuato 2 autotest hiv mylan a distanza di tre giorni l'uno dall'altro (risultati entrambi negativi), a distanza rispettivamente di 156 e 158 giorni dall'ultimo rapporto a rischio (sesso orale passivo ) non protetto, vorrei sapere se è posso stare tranquillo , o devo eventualmente ripeterlo perchè ho letto che nei vari post che sarebbe opportuno ripeterlo fra un mese
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
dopo 156 gg di test Mylan ne sarebbe bastato uno solo.
Lei ne ha fatti due quindi è definitivamente HIV sieronegativo. Si convinca.
Un test tra un mese non aggiungerebbe nulla.
Dove ha letto questa sciocchezza?
Se in un post di questo sito me lo vuole linkare cortesemente?
Cari saluti.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2018
Salve dottore , innanzitutto la ringrazio per la tempestiva risposta , ho letto questo in una pagina internet che parlava del prodotto , evidentemente è una delle molte sciocchezze che si possono consultare sul web.
Vorrei un'ulteriore informazione se è possibile , fra i due test ne ho effettuato un ulteriore di un'altra marca , esso e risultato nullo , vorrei sapere quali possono essere le cause?
Inoltre vorrei sapere se eventualmente uno stato pre influenzale (tosse , raffreddore e leggero mal di gola) può aver falsificato l'esito del test?. Le chiedo scusa per la domanda sciocca , ma preferisco farla a lei che cercare su internet dove si può leggere di ogni.
Grazie cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
assolutamente no.
Buona giornata.
Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2018
Grazie scusi le paranoie , ma fra i due ne ho effettuato un terzo di un'ulteriore marca , risultato nullo , quali possono essere le cause? C'è motivo di preoccupazione ?
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Presumo che risultato nullo significa che il test non è reattivo perchè non ha anticorpi, neanche cross reagenti, che possono interferire.
Non vedo che cosa la allarmi tanto.
Dovrebbe essere felice.
Ma lei finchè non curerà la sua sindrome ossessivo - compulsiva non lo sarà mai: perchè adesso seguirà una infinita serie di test per ciascuno dei quali le sorgerà il dubbio che ci sia un errore.
E se lo farà in laboratorio le sorgerà il dubbio che le abbiano scambiato la provetta.
Non è raro che pazienti come lei arrivino a collezionare 10 - 15 test.
Perchè lei si impone che l'ennesimo sia anche l'ultimo ma poi compulsivamente ha bisogno di una certezza ulteriore.
E' un cane che si morde la coda.
Lei non ha contratto l'HIV ma ha bisogno di uno psichiatra: e non la percepisca come una offesa ma come un invito a migliorare la sua qualità di vita.
Cari saluti.
Caldarola.