Utente 393XXX
Salve.
Vorrei una informazione: sono stata vaccinata per l'epatite B nel 1994 e
sono donatrice di sangue. Ieri mi è arrivata il risultato dei prelievi ultima donazione è HBsAg qual e' risultato positivo (esame precedente era negativo) mentre HBsAb 232,02 (esame precedenti 179,73). Transaminasi regolari.
È il caso di fare un nuovo richiamo?
Sono in ansia.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
se ho ben capito lei ha l'HBsAg positivo, che prima non aveva, e l'HBs Ab a 232.
E' una situazione inverosimile: lei che è stata vaccinata ed ha un titolo di anticorpi contro l'epatite B altamente protettivo non può essere anche portatrice dell'HBs Ag, cioè del virus.
O ha sbagliato a copiare, o hanno sbagliato a scrivere, o vi è un falso positivo per HBsAg legato a una reazione crociata con anticorpi aspecifici.
Non serve affatto il richiamo.
Semmai esegua il seguente profilo immuno - sierologico:
HBsAg
HBsAb
HBc Ab IgM ed IgG
HBeAg
HbeAb
con metodica QUANTITATIVA.
Se li faccia scrivere dal curante e poi se vorrà mi faccia sapere i risultati.
Saluti cordiali.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Dott. Caldarola
Grazie per la risposta, ho il risultato di questi esami:
HBc Ab II NEG ora e precedenti
HCV ab NEG ora e precedenti
HIV 1 - 2 NEG ora e precedenti
Treponema Ab NEG ora e precedenti
NAT (HCV - HBV - HIV 1 - 2) NEG ora e precedenti

Che ansia. Grazie ancora per il tempo dedicatomi
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve.
Si metta l'animo in pace.
Quella positività dell'HBsAg è un falso positivo e lei è immune dalla epatite B a seguito della vaccinazione.
Può tranquillamente donare anche il sangue.
Si tranquillizzi.
Cari saluti.
Caldarola.