Utente 778XXX
SONO UNA DONNA DI 41 ANNI, DOVRAPPESO E CON VITA SEDENTARIA: ULTIMAMENTE SI STANNO VERIFICANDO QUESTI SINTOMI CHE MI PORTANO AD ESSERE PREOCCUPATA PER IL MIO CUORE, NONOSTANTE ABBIA FATTO PROVA DA SFORZO ED ECOCARDIO ( PROVA DA SFORZO 100% NEGATIVA, ECOCARDIO INSUFFICIENTE MITRALICA LIEVE/MODERATA): MI VENGONO FITTE TRAFITTIVE SOTTO AL SENO SX, CHE DURANO 2/3 SECONDI POI SCOMPAIONO E MI LASCIANO UNA SENSAZIONE DI INFIAMMAZIONE E INDOLENZIMENTO; A VOLTE MI VENGONO TIPO BOLLE D'ARIA AL PETTO CHE SCOMPAIONO E SFOCIANO IN UN DOLORE TRAFITTIVO SENZA POI INDOLENZIMENTO. QUESTE FITTE VENGONO SEMPRE A RIPOSO, MAI SOTTO SFORZO. PREMETTO CHE SONO ANCHE UN PO' ANSIOSA E PRENDO XANAX 0,50 PERCHE' HO PROBLEMI DI CATTIVO SONNO (MI SVEGLIO VARIE VOLTE). IL MIO CARDIOLOGO PER ESCLUDERE ANGINA PECTORIS MI HA PRESCRITTO CARVASIN DA 5 (DA PRENDERE MEZZA PASTIGLIA) MA APPENA LO PRENDO MI SEMBRA DI STARE MEGLIO, POI MI COMPARE SUBITO TACHICARDIA E INFINE MAL DI TESTA (SO CHE è UN EFFETTO COLLATERALE). DOVREI FARE DEGLI ACCERTAMENTI ULTERIORI CARDIOLOGICI (TIPO CORONAROGRAFIA O QUALCHE ESAME PIU' PRECISO ) O TUTTI QUESTI SINTOMI POSSONO ESSERE RICONDOTTI AD ANSIA O QUALCHE ALTRA PATOLOGIA?
RISPONDETEMI GRAZIE, SONO MOLTO PREOCCUPATA!!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, sebbene la sintomatologia da lei riferita non sembrerebbe di natura ischemica, sarebbe utile che lei ci indicasse da quanto tempo ha praticato l'ultimo test da sforzo, visto che e' questo esame quello piu' specifico per evidenziare una eventuale sofferenza miocardica. Attendo sue notizie.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 778XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la veloce risposta: l'ultima prova da sforzo l'ho fatta a fine agosto 2008.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, a mio avviso sarebbe utile, visto il recente test da sforzo, procedere ad un ecostress farmacologico alla dobutamina o eventualmente ad una scintigrafia miocardica. Ne parli al collega.
Saluti