Utente 859XXX
salve,
ho 21 anni...
il mese scorso ho trovato per strada un gattino e lo preso con me in casa...dopo che ha trascorso circa 2 settimane in casa il veterinario mi ha detto che ha i funghi....ora mi è uscita una macchia rossa, di forma frastagliata leggermente rialzata e che mi dà prurito...il dermatologo mi ha detto di non potermi dire con certezza se si tratta di un fungo perchè sin dal secondo giorno delle comparsa, dopo aver notato l'ingrandimento della macchia ho applicato pevaril crema senza consulto medico....mi ha prescritto travacort crema! volevo sapere se è il caso di farmi prescrivere degli antimicotici per uso orale perchè vorrei evitare che la micosi intaccasse altre parti del corpo! Secondo voi dovrei prendere questi antimicotici per uso orale? c'è il pericolo che la micosi si trasferisca in altre zone del corpo? che tipo di precauzione devo prender???

Grazie mille e buon anno
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le precauzioni sono le seguenti:

curare bene il suo micio.

rivalutazione dermatologica come prescrittole.

per il rsto state sereni.

cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
32% attività +32
4% attualità +4
16% socialità +16
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente la cura con antimicotico per uso locale potrebbe essere più che sufficiente, non necessariamente la terapia, soprattutto per le forme cutanee in chiazza unica, abbisogna di antimicotici per os.Naturalmente come non seguire la valida indicazione del Collega Laino di controllo evolutivo della situazione sempre in ambito Dermatologico.
Cari saluti