Utente 968XXX
gentile dottore
qualche mese fa a mio marito è comparsa una verruca sul labbro superiore, e subito si è recato da un dermatologo che lo ha briciato;però elche tempo dopo è ricomparso più grande di prima di almeno 3-4 volte ed ha l'aspetto di una spugna.
ci siamo allora recati da un altro drmatologo che ha detto che l'aspetto è qullo di una verruca m l'ha definita "anomala"
ha consigliato quindi a mio marito, di asportarla chirurgicamentee di farla poi esaminare.
poichè questo medico non ci ha dato informazioni più precise io le chiedo a lei:
c'è da preoccuparsi?
cos'altro potrebbe essere se non un verruca?
la ringrazio cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Emanuele Di Pierri
24% attività
0% attualità
12% socialità
MATERA (MT)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
nessuno più del dermatologo che ha visitato direttamente suo marito è più indicato a darle queste risposte. E' ovviamente corretta l'indicazione del collega alla asportazione totale o parziale (biopsia incisionale a scopo diagnostico della neoformazione), specie a causa della recidiva così rapida e "vivace".
Lo contatti e chieda più precise ed ampie spiegazioni che senz'altro le verranno fornite.
Cordialità.