Utente 785XXX
Salve dottori volevo esporvi il mio problema...da circa 5 giorni ho una specie di problema dell'equilibrio..ovvero quando sento dei suoni provo una sensazione di vertigine soggettiva per 1 o 2 secondi che poi passa...anche se deglutisco o in qualche modo aumento in un certo senso la pressione all interno dell orecchio..cosa che ho notato è che questa, diciamo, Ipersensibilità ai suoni è solo nell orecchio Dx..e si prova una sensazione come se all interno ci fosse una grande pressione che ti fa girare la testa e dopo 1 secondo o 2 svanisce...di recente ho fatto degli esami del sangue, emocromo, ormoni tiroidei,sodio, potassio eletroforesi delle proteine, ma tutto è nella norma.
L'altra cosa che ho notato che questa "cosa" mi è venuta dopo un viaggio in treno, dove mi si chiudevano e si aprivano le orecchie a causa delle gallerie.
Ammetto di essere un po un "ipocondriaco" appena mi viene qualcosa penso subito al peggio, però nella mia ignoranza escluderei problemi alla circolazione cerebrale anche perchè dovrei avere queste vertigini continue mentre le miei sono ad intermittenza diciamo cosi..però non so sono preoccupato cosa potrebbe essere?

Grazie per la vostra attenzione.

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Marcelli
40% attività
4% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Gentile utente, lei descrive sintomi riconducibili al fenomeno di Tullio: un rumore di una certa intensità stimola in maniera anomala anche le strutture deputate al controllo dell'equilibrio con conseguente vertigine e/o instabilità. Lo stesso effetto consegue ad una eccessiva pressione endoauricolare (deglutizione). Il viaggio in treno potrebbe avere creato una sofferenza tubarica con conseguente cattiva ventilazione dell'orecchio. Senza particolare preoccupazione, si sottoponga a visita audiologica, esame audiometrico ed impedenzometrico e ad esame vestibolare.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio di cuore...i sintomi sono proprio quelli...ma è curabile in quale modo?comunque domani andrò dal medico a farmi prescrivere la visita..un ultima cosa volevo dirle da sdraiato non mi viene nulla..a volta invece se sto seduto o in piedi e sfioro il padiglione auricolare dell orecchio con il dito mi fa venire quella sensazione ma sono ormai due giorni che non mi succede se lo faccio...però se deglutisco o faccio altro mi vengono...
Grazie ancora di cuore

Saluti