Utente 101XXX
Salve a tutti. Sono un ragazzo di 23 anni, alto 1,90 e peso 100kg circa. Da un paio di settimane ho notato che ho delle strane pulsazioni, pesanti, come se il cuore si fermasse una frazione di secondo e riparte con molta forza rispetto ai suoi normali tempi.
Mi sta capitando molto + spesso nell'acrco della giornata ma soprattutto quando sono distesto prima di addormentarmi.
Ho smesso di fumare, anche se a volte in compagnia una sigaretta me la accendo (in una settimana ne posso fumare 3 o 4). Pratico sport da ottobre e vado in palestra anche se mi tenevo sempre in movimento (corsa, piscina).
Ho cercato di leggere qualcosa di simile al mio problema ma non vorrei basarmi su problemi degli altri utenti.
Vorrei sapere di cosa si tratta ed eventualmente cosa posso fare!
Ringrazio tutti...A.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la cosa più probabile è che si tratti di una banale extrasistolia, la cui frequenza ed importanza si rileva da un esame Holter. Indispensabile è comunque una visita cardiologica associata ad un prelievo venoso per valutazione della funzionalità tiroidea, eventuali forme anemiche o disionie.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Posso continuare attività sportive senza problemi?
La ringrazio. A.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Allo stato ritengo di sì, ma per sport semi-agonistici o agonistici veri e propri è d'obbligo la visita cardiologica con ECG.
Saluti