Utente 952XXX
salve ho 26 anni,assumo la finasteride(1 mg)vorrei avere avere un figlio,come leggevo in altri consulti consigliate di sospendere il trattamento durante il concepimento,ma io vorrei sapere con precisione quanto tempo prima devo sospenderlo e quando potrei riprenderlo.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la finasteride si trova nel plasma seminale, rende un po più lenti gli spermatozoi ne altera lievemente la capacità fecondante l' ovulo e soprattutto altera la capacità dell' ovulo fecondato di annidarsi nell' utero. Tre settimane sono sufficienti per risistemare le cose. Appena la signora rimane incinta riprenda pure il trattamento.
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
non vi è una controindicazione assoluta, dipende dal suo quadro seminale.
Nell'ottica di una sospensione ha seso farlo non meno di tre mesi prima del tentativo di concepimento.
[#3] dopo  
Utente 952XXX

Iscritto dal 2009
naturalmente vi ringrazio per la risposte,sono precise e soprattutto tempestive,comunque la mia domanda era rivolta soprattutto al fatto se ci potevano essere rischi per il feto in particolare se è maschio in vista di possibili rapporti durante la gravidanza considerando che ci potrebbero essere piccole quantità di finasteride nel liquido seminale,e qui mi allaccio al discorso che una donna non deve entrare in contatto con questo farmaco in gravidanza per possibili future malformazioni al feto.per questo vi ho chiesto pure i tempi.vi ringrazio in anticipo porgo i miei saluti
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Già detto:
possono esserci alterazioni di impianto dell' ovulo fecindato, non siamo aconoscenza di alterazxioni fetali da finasteride, ma comunque meglio stare sul sicuro e sospendere.
[#5] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Non c'è una controindicazione assoluta al concepimento in corso di terapia a basso dosaggio con finasteride. E' ovvio che se tale terapia può essere causa di infertilità essa stessa va sospesa in previsione del concepimento.