Utente 101XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni. Ultimamente ho un piccolo problema. Durante rapporti di "petting" con la mia ragazza se questi ultimi non proseguono e non arrivo all'orgasmo e conseguente eiaculazione, soffro di un dolore ai testicoli che sparisce dopo un po' di tempo....sempre nell'arco della giornata.
Questo dolore si manifesta solamente in queste condizioni....ovvero stimolazione ma mancanza di eiaculazione.

Volevo sapere se è un "problema" normale o se dovrei fare qualche controllo eventualmente.

Spero di essere stato il più chiaro possibile.

Grazie per la disponibilità

Arrivederci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

è un problema "fisiologico", legato alla stimolazione ed alla distensione delle vie seminali, a seguito della stimolazione sessuale, che non arriva fino ad una fisiologica eiaculazione.

Comunque , come spesso ripeto da questo sito, vista la sua "giovane" età, approfitti di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze , per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente ,alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Sempre un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com


[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
la sua situazione è descritta nei libri di testo di medicina come "colica del fidanzato". La si può considerare una normale risposta fisica a una forte eccitazione sessuale, con produzione da parte delle ghiandole sessuali di secrezioni che contribuiscono alla formazione dello sperma. Se a questa produzione non fa seguito eiaculazione, si ha di fatto una congestione a livello pelvico, con dolori descritti come "colica".
Non c'è nessun provvedimento medico specifico da intraprendere, si tratta semplicemente di dar esito alla eccitazione sessuale...con l'eiaculazione.