Utente 716XXX
buongiorno
tre gorni fa dopo aver avuto un rapporto sessuale con mia moglie ho avvertito un fastidio al pene nella parte terminal, non dolore, ma fastidio.
il giorno dopo ho cominciato ad avvertire un dolore concentrato nella punta del glande ma non esternamente, ma all'interno del canale urinario in una locazione che faccio fatica a definire,
se prova a toccare il glande non avverto nulla di doloroso, ma se per esempio lo rientro sotto il prepuzio allora avverto il dolore.
pensavo di avvertirlo anche urinando, ma invece urino tranquillamente senza nessun fastidio.
cosa può essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Può anche essere un trauma al pene occorso durante rapporto sessuale. Le consiglio una visita Andrologica.
Ci sappia dire.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
caro utente potrebbe essere e un trauma o anche un infiammazione si rivolga ad un urologo - andrologo per verificare la diagnosi