Utente 257XXX
data ora massima minima pulsazioni
lunedì 23 febbraio 2009 23.05 139 92 75
martedì 24 febbraio 2009 16.30 145 96 72
venerdì 27 febbraio 2009 23.50 139 92 80
sabato 28 febbraio 2009 14.41 141 93 80
sabato 28 febbraio 2009 21.55 133 82 82
domenica 29 febbraio 2009 11.00 138 90 74
domenica 29 febbraio 2009 15.47 143 97 74
domenica 29 febbraio 2009 22.50 142 92 77
martedi 3 marzo 2009 8.10 140 93 73
martedi 3 marzo 2009 21.30 143 94 70

Secondo voi sarei da considerare un iperteso? Dovrei assumere medicinali o posso evitare senza rischi?

Mi sono rivolto ad una cardiologa, mi ha consogliato di effettuare per ora solo l'analisi del fondus oculi. In prima istanza sarebbe quindi corretto fare solo questo esame e tre mesi di misurazioni?

Preciso che sono abbastanza sportivo (4 volte a settimana in palestra, per attività varie), di corporatura grossa anche se non in sovrappeso (con consistente massa muscolare), massimo un paio di chili di troppo, anche se non ne sarei nemmeno così sicuro, forse sono al peso forma.
Non mangio eccessivamente salato, ma nemmeno sto attento a questo.
Non consumo nemmeno liquirizia.
Bevo caffé, ma non fumo.

Sono tesserato Fidal tra gli amatori agonisti (federazione italiana di atletica leggera) da quando ho circa 18 anni, ho fatto sempre tutti gli elettrocardiogrammi richiesti sotto sforzo e non, esito sempre positivo, ossia ho avuto sempre l'idoneità alla pratica sportiva agonistica, anche se ultimamente non gareggio quasi più, (atletica leggera).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, le misurazioni riportate sono quasi tutte patologiche seppur di poco, allo stato il suo compito è quello di ridurre al minimo il consumo di sale e di bere almeno 2 litri d'acqua al giorno al fine di ridurre la sua massa grassa. Altri esami da effettuare sarebbero pure un ecocardiogramma e magari un Holter pressorio. Ne parli con la collega di riferimento.
Saluti