Login | Registrati | Recupera password
0/0

Disturbo visivo fili e macchie sempre davanti agli occhi

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008

    Disturbo visivo fili e macchie sempre davanti agli occhi

    Gentili Dottori vi espongo un problema che ho agli occhi da un po di tempo, e siccome la visita oculistica me l'hanno fissata per fine maggio, vorrei cercare di capire nel frattempo di cosa si tratta, dunque, da molto tempo mi capita (mentre guardo qualsiasi cosa sia essa vicina o lontana, alta o bassa),di vedere all'interno dei miei occhi, come dei fili che cambiano forma e diventano a volte anche macchie di varie forme, di colore nero, questi "fantasmi" li vedo come scorrere e scivolare dentro i miei occhi e seguono la direzione del mio sguardo, mentre se sto con lo sguardo fisso, dapprima si bloccano al centro e poi sembra che lentamente tendano ad abbassarsi un pochino, come se scivolassero giù dall'occhio, ma appena muovo gli occhi ecco che tornano al centro di quello che sto guardando, e poi si muovono un pò di qua e un pò di la....
    avete qualche suggerimento da darmi? di cosa potrebbe trattarsi? premetto che qualche anno fa ho subito un trauma cranico che poi mi ha procurato un mal di testa che mi è durato circa un anno, ed ancora oggi spesso mi prendono delle fitte lancinanti alla testa con relativi dolori.
    Vi ringrazio molto per quello che potrete dirmi. saluti.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 71 Medico specialista in: Oculistica

    Risponde dal
    2009
    CARO UTENTE, e' probabile che quelli da lei descritti siano i cosiddetti corpi mobili vitreali, o floaters vitreali, cioe' dei grumi che si formano in quella gelatina, il corpo vitreo, che riempie la parte posteriore dell'occhio e si trova al davanti della retina; tali grumi si formano per un fisiologico fenomeno di invecchiamento e degenerazione di tale gelatina di per se stesso non pericoloso, anche se a volte fastidioso per la visione specie i primi tempi.
    Le consiglio di eseguire comunque un esame del fundus oculare per controllare che il fenomeno non abbia portato lesioni alla retina (cosa peraltro molto rara).
    Cordiali saluti.


    Dr. Filippo Nocera
    Oculista malattie della retina e chirurgia vitreoretinica
    http://www.reteimprese.it/filipponocera

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    Grazie mille Dottore, la sua risposta mi tranquillizza un pochino, La terrò aggiornata dopo che avrò fatto la visita fissata per fine maggio, grazie ancora e cordiali saluti.



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 71 Medico specialista in: Oculistica

    Risponde dal
    2009
    Grazie a lei per la collaborazione.
    Un caro saluto.


    Dr. Filippo Nocera
    Oculista malattie della retina e chirurgia vitreoretinica
    http://www.reteimprese.it/filipponocera

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02/10/2009, 15:20
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10/11/2009, 16:37
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20/04/2010, 22:31
  4. Pupilla dilatata
    in Oculistica
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16/06/2010, 00:03
  5. Sudore negli occhi
    in Oculistica
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05/07/2010, 12:39
ultima modifica:  03/09/2014 - 0,06        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896