Utente 768XXX
Salve, sono un Uomo di 27 anni (a Giugno), Ho una vita sessuale normale, con la mia ragazza, questo week end abbiamo avuto 2 occasioni per stare assieme.....sabato mentre facevamo sesso non sono riuscito a trattenere l'eiaculazione...devo dire dopo un quarto d'ora...lei ha iniziato a godere ed è bastato che ansimasse e non sono riuscito a trattenermi...sono venuto fuori...estraendo il mio pene dalla sua vagina.(devo dire che erano 2 settimane che non lo facevamo).
Il giorno dopo abbiamo riprovato...sono riuscito a trattenermi magari allentando un po il ritmo....o in certi casi fermandomi per poi riprendere...giusto quel secondo..per poi ripartire ma avevo sempre il timore di venire troppo presto....Ora penso che la cosa sia piu psicologica che organica...ma vorrei rivedere il mio Andrologo che consultai un anno fa...privatamente per avere subito un appuntamento..cosa ne dite?...ripeto..penso che la cosa non sia grave ...anche perchè il mio eccitamento è dovuto sopratutto quando lei ansima....Quali esami al limite si possono fare in proposito?.....grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, in generale una visita urologica di controllo una volta all'anno andrebbe fatta da chiunque e maggior raggione se avverte una sintomatologia.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

la sua decisione di risentire il suo andrologo mi sembra saggia .

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=27950.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com