Utente 983XXX
Salve gentile Dottore,sono un ragazzo 29-enne di Roma.Il mio grosso problema è questo:
sento il bisogno di masturbarmi dalle 2 alle 4 volte al giorno e non riesco a capire i motivi di questa mia ipersessualità.3 anni fa sono stato da uno psichiatra il quale mi prescrisse un antidepressivo SSRI(Elopram)al dosaggio di 20 mg al giorno.Dopo circa 3 mesi di terapia,la frequenza della masturbazione era diminuita di molto(una al giorno anzichè 3 o 4),ma col trascorrere dei mesi le cose sono ritornate come prima.Ultimamente sono stato da un andrologo che,senza farmi fare alcun esame specifico,ha escluso con certezza cause organiche del problema.Inoltre sono da 6 mesi in psicoanalisi ma per ora non vedo nessun miglioramento.Le sto provando tutte!!!Mi potete aiutare gentilmente?Come ha fatto l'andrologo ad escludere cause organiche?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il bisogno di una elevata frequnza masturbatoria non ha cause organiche per definizione. L' approccio psiucoanalitico è corretto. Prosegua con fiducia il suo iter. Faccia sapere se vuole.
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,oltre a consigliarLe di proseguire nel farsi assistere da uno psicosessuologo,ritengo che un nuovo parere di un andrologo sia ineludibile.
Ci informi in merito.
[#3] dopo  
Utente 983XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimi come al solito :-).Grazie